Tag Archive for scultura

Campagna pubblicitaria Rai – Natale 2014

Campagna pubblicitaria Rai – Natale 2014

Progettazione e realizzazione

Progettazione e realizzazione della campagna pubblicitaria Rai in onda su tutti i canali rai dall’ 8 dicembre al 6 Gennaio 2015.

Il progetto si basa sulla creazione di un libro tridimensionale in carta e legno, sia in live che in animazione Stop motion.

Michelangelo Fornaro

 

 

Stop motion Animation

Corso di Stop motion

workshop corso corsi di stop motion

 

 

Aardman albero azzurro animazione armatura armature asifa asifa italia  barry purves bolex brothers calco calco bivaleve cartoni animati cinema animazione cinema d’animazione coraline corso stop motion corso stopmotion forum stop motion michelangelo fornaro mold mole  mould museo cinema torino prochima pupazzi quay brothers rai yoyo scultura  scuola siliconesinopia smoot on specializzazione stop motion sposa cadavere stop motion armature torino workshop Workshop e Corsi di Stop motion animation workshop stopmotion Stop motion Animation Animation stop motion stop motion workshop stop motion corso stop motion corsi

Aardman – Focus on Stop motion – Castelli Animati 2009

a Stop Motion è la particolare tecnica d’animazione che consiste nella ripresa a passo uno di pupazzi e oggetti vari, in modo da ricreare l’illusione del movimento.
Resa celebre dai film hollywoodiani a partire dal mitico King Kong diWillis O’Brien del 1933 e dagli indimenticabili capolavori del maestroRay Harryhausen come Gli ArgonautiIl Risveglio del Dinosauro o il 7° Viaggio di Sindbad, la Stop Motion è stata elevata a mezzo espressivo di grande impatto da artisti come Vladislav StarevicBarry J.C. Purves e molti altri.
Attualmente questa particolare tecnica sta conoscendo un nuovo momento d’oro grazie alle opere degli artisti di tutto il mondo: a cominciare dai prodotti della Aardman Animations (Wallace & GromitShaun the Sheep,Shaun the Sheep), passando per le delicate magie di Fusako Yusaki fino all’exploit del recentissimo Coraline.

I Castelli Animati, Festival Internazionale dell’Animazione, organizza un inconytro di presentazione di un nuovo progetto per un Forum sulla Stop Motion, ideato ed organizzato da ASIFA Italia: uno strumento attraverso il quale gli artisti, gli addetti ai lavori e i futuri professionisti dell’animazione potranno mettere in condivisione, in uno spazio virtuale comune, le loro esperienze e conoscenze per favorire lo scambio di informazioni e opportunità.
L’incontro si svolgerà nella giornata di Sabato 28 novembre 2009alle ore 12.00, al Cinema Modernissimo di Genzano di Roma e sarà aperto al pubblico di appassionati e professionisti.

Interverranno, tra gli altri, Nick Park, creatore di Wallace e Gromit, Peter Lord, regista e co-fondatore della Aardman Animations, Fusako Yusaki, animatrice italiana specializzata nell’uso della plastilina, Gianmaria Misseri, dello Studio MisseriStefano Argentero, animatore in stop-motion, e Michelangelo Fornaro, responsabile ASIFA per la Stop Motion.

ASIFA ITALIA Stop motion Forum

Queste sono alcune delle ragioni che spingono l’ASIFA Italia a promuovere questa tecnica attraverso ilForum Stop Motion, un’agorà tematica ospitata sul sito dell’Associazione (www.asifaitalia.org). Il Forum, promosso da Emiliano FasanoMichelangelo Fornaro, diventa l’occasione per creare quello spazio d’incontro privilegiato col quale favorire rapporti di scambio tra operatori del settore, fornire un punto di osservazione del panorama produttivo contemporaneo, ridefinire le diverse figure professionali, offrire indicazioni di orientamento lavorativo per il futuro, vagliare la situazione italiana secondo una prospettiva internazionale. Affrontare più da vicino queste questioni significa anche migliorare il livello di comunicazione tra le parti coinvolte e garantire un crescente livello di specializzazione tecnica a tutti coloro che operano nel settore. In questo modo il Forum costituisce lo strumento attraverso il quale diffondere su larga scala conoscenze, esperienze e proposte provenienti da differenti contesti lavorativi, culturali e artistici.

Stop Motion

CORSO TEORICO PRATICO DI STOP MOTION 

 

Sequenza in Stop motion

 

PROGRAMMA DEL CORSO

INTRODUZIONE STORICA

Attraverso la visione di film e serie televisive si traccerà una storia delle tecniche e delle innovazione nella costruzione di Pupazzi e Scenografie per la Stop motion.

ANIMAZIONE

L’animazione si basa su dodici regole, attraverso le quali l’animatore può reinventare il movimento. Verranno inoltre introdotti tutti i principi (Timing, Anticipation, Dynamic) che permettono una gestione chiara e pratica del linguaggio animato. Ogni allievo potrà sperimentare l’animazione Stop motion

con pupazzi con il software professionale Dragon.

NARRAZIONE – STORYBOARD – REGIA

Character design di personaggi e scenografia, basi fondamentali per affrontare tutte le fasi successive:  sarà approfondito sia l’aspetto scenografico sia quello relativo ai personaggi per la Stop motion.  Si affronteranno tutte le fasi che portano alla realizzazione di un’animazione. Ogni prodotto animato nasce da un’idea, che prende forma in un soggetto e si sviluppa nella sceneggiatura. Prima con lo storyboard e poi attraverso la regia, questa narrazione a parole si trasforma in racconto per immagini.

LABORATORIO DI COSTRUZIONE PUPAZZI

Durante i laboratori ogni allievo potrà costruire un propri pupazzo ed apprendere le diverse tecnologie usate nelle serie televisive e nei lungometraggi in Stop motion.

- Progettazione del soggetto da realizzare – Analisi delle diverse possibilità tecniche e dei materiali – Costruzione dell’armatura e suo rivestimento – Colorazione – Finitura.

SCENOGRAFIA ED ILLUMINOTECNICA

Progettazione di un tavolo professionale per stop motion e di una scenografia. Principi di illuminotecnioca e Chroma key


Michelangelo Fornaro – Nel 2004 ha conseguito il diploma presso la Scuola Nazionale di Cinema di Torino specializzandosi in Stop motion. Nel 2006 ha lavorato come Art director e Model Maker in Inghilterra per lungometraggi e serie televisive. Durante la sua carriera ha realizzato diversi cortometraggi tra cui Lo Guarracino, finalista ai David di Donatello e vincitore di svariati premi in Italia e all’estero. Nel 2009 coordina il corso di specializzazione “animazione Creativa” per IED Torino. Attualmente lavora per Rai e collabora con la Scuola Nazionale di Cinema – Centro sperimentale di Cinematografia.


Contatti

Michelangelo Fornaro

Laboratorio:

Il Cortile dei Mestieri, Piazza Fontanesi 8, Torino

michelangelo_fornaro@yahoo.it

+39 340 54 23 288

Stop motion Blog: http://stopmotionitalia.blogspot.com/

 

in collaborazione con l’Associazione Camera Film